SCEGLI DATA
FILTRA PER FILTRA PER

Cous Cous Klan

Cous Cous Klan - Carrozzeria Orfeo

Teatro nel Bicchiere petit festival itinerante di Teatro, Vino e Performance nasce nel 2012 a Scansano (GR) da un’idea di Alessandra Lazzari e Tanita Spang , dando vita al sogno di portare l’arte performativa in mezzo alla gente, per affermare e incentivare quel prezioso senso di appartenenza alla base di una relazione duratura fra persone e luoghi di cultura. Per la VII edizione ha accentuato l’aspetto multidisciplinare, spaziando dal nouveau cirque alla musica, introducendo la danza, confermando il teatro classico e contemporaneo. Dopo il successo degli appuntamenti estivi presenta l’ultimo spettacolo, sabato 22 Dicembre al Teatro Moderno di Grosseto.

In scena la nuova produzione di Carrozzeria Orfeo compagnia cult, giovane e pluripremiata, già ospitata dal festival nel 2014 e 2015, con le anteprime di Thanks for Vaselina e Animali da Bar; prima della loro consacrazione definitiva. Con COUS COUS KLAN completa la trilogia, offrendo al suo pubblico la seconda e unica data in Toscana.

“Si definisce un petit festival itinerante di Teatro, Vino e Performance e sta in un bicchiere. Si chiama così Teatro nel Bicchiere nome insolito per definire un festival piccolo, quanto ricco di proposte artistiche(..)”
Roberto Rinaldi,Rumor(s)cena.com, 30/07/2015

Cous Cous Klan
In tutto il mondo l’acqua è stata privatizzata. Ormai da dieci anni, fiumi, laghi e sorgenti sono sorvegliati dalle guardie armate del governo, che non permettono a nessuno di avvicinarsi alle fonti idriche. Il divario tra ricchi e poveri è allarmante e mentre i primi vivono all’interno delle così dette recinzioni, ovvero città recintate da filo spinato e sorvegliate da telecamere di sicurezza, i secondi tentano di sopravvivere al di fuori di esse lottando ogni giorno contro la mancanza di cibo e di acqua. In un parcheggio abbandonato e degradato dietro ad un cimitero periferico, sorge una micro comunità di senzatetto, all’interno della quale sono parcheggiate due roulotte fatiscenti. Nella prima ci vivono tre fratelli: Caio, ex prete nichilista e depresso, Achille, sordomuto e irrequieto, e Olga, la sorella maggiore, obesa e con un occhio solo. Nell’altra roulotte ci vive Mezzaluna, il precario compagno di Olga, un musulmano, immigrato in Italia ormai da dieci anni, che per sopravvivere seppellisce rifiuti tossici per un’associazione criminale di giorno e lavora come ambulante di notte. Presto alla comunità, già logorata da continui conflitti razziali ed interpersonali per la sopravvivenza, si aggiungerà Aldo, un medio borghese, elegante e maturo, che dopo un grave problema famigliare si è ritrovato a dormire per strada. Ma a sconvolgere il già precario equilibrio di questa comunità sarà Nina, una ragazza ribelle e indomabile, un’anima sospesa ed imprevedibile, che si rivelerà, al tempo stesso, il più grande dei loro problemi e la chiave per il loro riscatto sociale.

Le date
22 dicembre Grosseto, Teatro Moderno
dal 14 al 16 marzo Firence, Teatro di Rifredi
28 marzo Mantova, Teatro Sociale

Info disabili Grosseto
Disabili non deambulanti possono acquistare un biglietto specifico ed entrare con un accompagnatore gratuito. Per prenotare il posto è necessario contattare l’organizzazione (teatronelbicchiere@gmail.com).

Info ridotti Under 26
Per la riduzione Under26 l’organizzazione può chiedere l’esibizione di un documento di identità

Info Compagnia Carrozzeria Orfeo
Diplomati all’Accademia d’Arte Drammatica “Nico Pepe” di Udine, Massimiliano Setti e Gabriele Di Luca, insieme a Luisa Supino, costituiscono nel 2007 la compagnia Carrozzeria Orfeo, di cui sono autori, registi ed interpreti dei propri spettacoli, dei quali curano anche la composizione delle musiche originali. Nel 2007 danno vita al loro primo spettacolo NUVOLE BAROCCHE, ispirato all’omonimo album e alla canzone Le nuvole di Fabrizio De André, che nello stesso anno ha ricevuto la Menzione Speciale al Premio Tuttoteatro.com “Dante Cappelletti” e nel 2008 la Menzione Speciale al Premio Nuove Sensibilità del Festival Teatro Italia.Nel 2008 debutta GIOCO DI MANO, viaggio surreale attraverso vita, amori e miracoli di quattro diverse generazioni e nel 2009 SUL CONFINE, vincitore della quinta edizione del Premio Tuttoteatro.com “Dante Cappelletti”, in cui tre uomini raccontano la storia di una guerra, non importa “di chi contro chi” ma quella che si gioca sempre al limite. Nel 2011 debutta IDOLI, testo finalista al Premio Hystrio per la Drammaturgia 2011 e vincitore come miglior spettacolo della Rassegna Autogestito al Teatro Quirino di Roma, ispirato al saggio I vizi capitali e i nuovi vizi di Umberto Galimberti. Nel 2012 debutta ROBE DELL’ALTRO MONDO, amara e paradossale denuncia sociale sulle paure metropolitane che condizionano la nostra quotidianità e le nostre relazioni, spettacolo nato all’interno del Progetto ROAAAR (vincitore del bando Creatività Giovanile della Fondazione Cariplo).Nel 2012 vincono il Premio Nazionale della Critica come migliore compagnia e il bando fUNDER35 finanziato dalla Fondazione Cariplo. Nel giugno 2013, al Teatro Romano di Spoleto, dalle mani di Franca Valeri, viene assegnato a Gabriele Di Luca il Premio SIAE alla Creatività 2013 come migliore autore teatrale. Ad agosto 2013 al Festival Internazionale Castel dei Mondi di Andria debutta THANKS FOR VASELINA, dedicato a tutti i familiari delle vittime e a tutte le vittime dei familiari, vincitore del Last Seen 2013 di KLP come migliore spettacolo dell’anno, una coproduzione Carrozzeria Orfeo e Fondazione Pontedera Teatro, in collaborazione con La Corte Ospitale, Festival Internazionale Castel dei Mondi di Andria.A giugno 2015 ricevono il Premio Hystrio-Castel dei mondi 2015. Nel 2015 al Festival Internazionale Castel dei Mondi di Andria debutta ANIMALI DA BAR prodotto da Fondazione Teatro della Toscana, vincitore del Premio Hystrio Twister 2016. Nel dicembre 2017 ha debuttato il nuovo lavoro COUS COUS KLAN prodotto da Teatro dell’Elfo, Teatro Eliseo, Marche Teatro, in collaborazione con Fondazione Teatro della Toscana, La Corte Ospitale – residenze artistiche. Carrozzeria Orfeo sta sperimentando nuovi ambiti come il cinema: è di prossima uscita il primo film di Gabriele Di Luca tratto dallo spettacolo 'Thanks for Vaselina' e prodotto da Casanova Multimedia.

Per maggiori informazioni

Acquista
  • 21:00

Ti potrebbero interessare

Vuoi andare al cinema?

Zen sul ghiaccio sottile

  • Uscita:
  • Regia: Margherita Ferri
  • Cast: Eleonora Conti, Susanna Acchiardi, Fabrizia...

Maia, detta ZEN, è una sedicenne irrequieta e solitaria che vive in un piccolo paese dell'Appennino emiliano. È l'unica...

Scheda e recensioni

Cosa fai a Capodanno?

  • Uscita:
  • Regia: Filippo Bologna
  • Cast: Luca Argentero, Massimo De Lorenzo, Carlo De...

31 Dicembre. Montagne innevate, boschi a perdita d'occhio. Mentre la radio annuncia una tempesta solare che investirà il...

Scheda e recensioni

Nel frattempo, in altre città d'Italia...